Biden e Sanders fanno sorridere Trump

0
editoriale italiano
editoriale italiano

Joe Biden e Bernie Sanders si sono affrontati nella notte italiana in un dibattito trasmesso in esclusiva dalla CNN che ha cominciato a dare indicazioni importanti in proiezione delle prossime elezioni.
La prima considerazione, siamo certo che in molti passaggi lo stesso presidente Trump abbia trovato il modo di sorridere. I due candidati si accavallavano più o meno con le stesse posizioni, richiamando un passato non lontano di un’America democratica che appunto… é il passato.
Una seconda considerazione, se questa é l’alternativa democratica, qualora dovesse vincere allora l’America ha già deciso di lasciare indietro Donald Trump, perché questa vecchia guardia che ripercorre l’epoca Obama con nostalgia non ha possibilità alcuna. A meno che gli States decidano che Trump debba essere cambiato allora uno vale l’altro.
Sembra di mangiare una minestre precotta, dove le risposte preconfezionate non devono mai uscire dal seminato. Un dibattito noioso, che ha riportato dati e fatti che tutti conoscono ma non ha saputo proiettare l’America nel futuro, come un nuovo volto pieno di nuove idee avrebbe potuto fare.
Volete farci credere che queste sono le alternative migliori per i democratici? Ecco perché secondo noi Trump ha molti spunti per sorridere.
Coronavirus a parte, che potrebbe cambiare non solo lo scenario americano, ma addirittura mondiale ed onestamente la gestione da parte dell’attuale amministrazione non é stata delle migliori.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here