in

Azienda giapponese NEC identifica le persone anche se hanno la mascherina

editoriale italiano

L’azienda giapponese NEC, che sviluppa sistemi di riconoscimento facciale, ne ha appena lanciato uno in grado di identificare le persone anche quando indossano mascherine. 
La verifica si concentra su parti del viso non coperte, come gli occhi, per verificarne l’identità.
L’operazione richiede meno di un secondo, con un tasso di precisione superiore al 99,9%, afferma NEC. 
La Met Police utilizza il riconoscimento facciale NeoFace Live di NEC per confrontare i volti in mezzo alla folla e ricercare quelli da rintracciare presenti su di una lista di controllo. 
Altri clienti che hanno già acquistato i diritti per l’utilizzo di questo software sono la Lufthansa e la Swiss International Airlines. 
Considerando che il coronavirus non ci permetterà di togliere le mascherine per altri mesi, molti mesi, il sistema messo a punto dalla NEC é decisamente avveniristico ed indispensabile per certi ambiti.

Written by Davide Foschi

editoriale italiano

Il Congresso americano conferma la vittoria di Biden e Harris

editoriale italiano

La maggior parte degli americani vuole che Trump si dimetta subito