Alexandria Ocasio-Cortez registra la sua vaccinazione

editoriale italiano

Alexandria Ocasio-Cortez ha registrato la sua esperienza nell’ottenere il vaccino COVID-19 e l’ha condivisa con i suoi 8,2 milioni di follower su Instagram.
La donna che ha messo in subbuglio la politica di NYC e rappresentante del Bronx e del Queens venerdì sera ha condiviso il video di se stessa prima dell’iniezione, inclusa la compilazione di un questionario, durante e dopo l’iniezione stessa e di come si è sentita subito dopo.
“Non ti chiederei mai e poi mai di fare qualcosa che non ero disposta a fare da sola”, ha scritto nel post. La socialista democratica ha anche risposto alle domande dei followers, dicendo che stava vivendo alcuni sintomi minori dopo l’inoculazione.
“Ho un leggero indolenzimento muscolare al braccio che non è insolito con qualsiasi tipo di vaccinazione. La seconda cosa che provo è la stanchezza, ma è anche passato molto tempo da quando ho avuto una pausa”.
Ocasio-Cortez ha anche cercato di spiegare in parole povere come il vaccino mRNA differisce da un’inoculazione tradizionale, insegnando alle cellule come produrre una proteina che innesca una risposta immunitaria, invece di iniettare al paziente un ceppo del virus indebolito o inattivato.