in ,

Adesso andiamo a prendere i furbetti del vaccino

editoriale italiano

Andiamo a rintracciare nome per nome tutti coloro che hanno saltato la fila. Sono identificati come “altro” e non fanno parte di quelle categorie per cui il vaccino doveva essere prioritario.
Dunque, un pò come si é fatto con la Crif e con la Centrale Rischi della Banca d’Italia in termini finanziari, andiamo a rintracciare nome per nome e soprattutto rendiamoli pubblici. Rendiamoli famosi, mettiamoli nella condizione per la quale si possano vergognare per parecchio tempo. Non basta un monito del presidente Draghi che parla di coscienza. Ovvio che la categoria furbetti non prevede alcuna forma di coscienza. Dunque contrapponiamo adesso la nostra dose di legittima notorietà, creiamo una lista di nomi consultabili sul web dove indichiamo tutti i furbi che hanno saltato la fila dei vaccini.
Si hanno già delle proiezioni tra preti, commercialisti, avvocati, politici, dipendenti pubblici, direttori di grandi aziende e direttori di banca.
Inutile parlare solo di coscienza, sarebbe arrivato il momento di agire con fatti concreti. Andiamo a scovarli tutti, uno per uno, scommettiamo che ci sarà da divertirsi.

Leave a Reply

GIPHY App Key not set. Please check settings

editoriale italiano

Genitori Vs Influencers, giusto per la serata leggera

editoriale italiano

Sconta 44 anni di carcere prima di essere assolto