in , ,

A Victoria in Australia, sono convinti di avere il covid quasi sotto controllo

A Victoria in Australia, sono convinti di avere il covid sotto controllo

Le autorità sanitarie del Victoria sono fiduciose che l’epidemia di Covid-19 sia stata sedata, nonostante lo stato abbia registrato più di 20 casi in diversi giorni consecutivi.
Tutti, tranne due dei 26 casi registrati giovedì, erano stati in isolamento per il loro periodo infettivo.
Di quelle due persone, una aveva frequentato una caffetteria e il mercato di Prahran nel giorno in cui erano contagiose, mentre l’altra aveva frequentato solo una stazione di servizio regionale.
Il ministro della salute di Victoria, Martin Foley, che giovedì ha descritto l’epidemia come “l’incursione di Sydney del Covid-19”, si è detto rincuorato dal fatto che la percentuale di persone in isolamento mentre sono infettive è passata dal 6% di tre giorni fa, al 73% di mercoledì per arrivare al 92% oggi.
Ma il direttore sanitario ad interim, il professor Ben Cowie, ha affermato che é troppo presto per dire se Victoria possa davvero essere pronta ad allentare le restrizioni martedì prossimo, quando il suo blocco esteso dovrebbe finire.
“Queste sono metriche importanti, ma prendiamo in considerazione le variabili, quindi non posso parlarne a questo punto”, ha detto. “Ma… quell’aumento della percentuale di isolamento è incredibile ed era dove volevamo essere”.

Written by Cinzia Grandi

Leave a Reply

GIPHY App Key not set. Please check settings

L'Inter rinuncia ad andare negli States

L’Inter rinuncia ad andare negli States

Dobbiamo prepararci ad eventi catastrofici dovuti al cambiamento climatico

Dobbiamo prepararci ad eventi catastrofici dovuti al cambiamento climatico