A Shanghai riapre Disneyland

0
editoriale italiano

Disneyland Shanghai ha riaperto i battenti. Al momento solo per un numero limitato di visitatori, ma almeno si é messo un passo in avanti.
Tutti dovranno continuare a seguire le regole per il distanziamento sociale, tutti dovranno indossare le mascherine e lavarsi le mani accedendo ad ogni tema del parco, ma da quest’oggi si può tornare a visitare il parco.
La chiusura forzata stava per mandare in profonda crisi economica il parco, come tutti i parchi a tema nel mondo. Per quanto abbiamo ingressi enormi quando tutto funziona alla perfezione, sono comunque situazioni che per essere mantenute necessitano di ingenti capitali. In questa situazione di pandemia non erano solo stati limitati gli ingressi, ma proprio ridotti a Zero.
Ora si cerca di monitorare la situazione a Shanghai per poter riaprire a breve anche altri parchi Disney nel mondo dalla California ad Hong Kong, da Parigi a Tokyo.
Se la prova con le nuove regole sul distanziamento dovesse funzionare si potrebbe pensare di riaprire anche gli altri parchi nel giro di un mese.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here