A New York le scuole medie e superiori non riaprono

editoriale italiano

Tre giorni prima che le scuole pubbliche di New York City aprissero le porte, i funzionari hanno annunciato che le aule non riapriranno come previsto e ora gli studenti delle scuole medie e superiori non torneranno nelle aule fino almeno ad ottobre.
Il sindaco Bill de Blasio ha detto che i funzionari del lavoro nel settore dell’istruzione hanno riscontrato “reali preoccupazioni” riguardo al personale e alla sicurezza per quello che é il più grande distretto scolastico della nazione.
Il sindaco ha detto di essere fiducioso sulla sicurezza delle aule, mentre non ha la garanzia in merito al personale e pertanto la fase gestionale in questa situazione di emergenza da Covid non può ancora essere considerata adeguata. De Blasio ha confermato che oltre 2.500 nuovi insegnanti sono stati assunti ma la situazione é ancora ben lontana dal poter essere considerata “sicura” per il rientro a scuola.
Dunque per medie e superiori l’anno scolastico riprende con l’apprendimento da casa nella speranza che nelle prossime settimane si possa garantire quella sicurezza necessaria per fare in modo che i ragazzi possano tornare a scuola.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here