A breve test rapidi anche nelle scuole

editoriale italiano

Il test rapido per individuare il coronavirus é già utilizzato negli aeroporti e la percentuale di affidabilità é ritenuta talmente adeguata che da ieri sera é stato autorizzato l’inserimento e l’utilizzo anche in ambito scolastico.
Il test più classico, quello del tampone molecolare, ovvero quello tradizionale ha un’incognita tempo abbastanza elevata, si parla di avere un esito in 24-48 ore.
Il test rapido invece può garantire un primo risultato in pochi minuti. Naturalmente chiunque risultasse positivo al test rapido dovrà immediatamente sottoporsi al tampone classico. Ma con l’inserimento in situazioni pubbliche come le scuole che sono ad alto rischio di contagio, si potrebbe tenere la situazione sotto controllo potenziando, grazie al test rapido, la risposta in termini di intervento.
A confermarlo il ministro Speranza che auspica un immediata distribuzione a tutti gli istituti scolastici che potrebbero cominciare ad utilizzarli da subito.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here