Home Lifestyle 350 elefanti sono morti misteriosamente in Africa

350 elefanti sono morti misteriosamente in Africa

Sono almeno 350 gli elefanti trovati morti in Africa per cause misteriose e sconosciute. Le carcasse sono state rinvenute sparse sul delta dell’Okavango nel nord del Botswana.
Le prime morti insolite furono registrate a maggio quando 169 elefanti morirono nel giro di pochi giorni e sempre nel delta.
Il bilancio era quasi raddoppiato a metà giugno, con il 70% dei decessi avvenuti nelle pozze d’acqua, riferiscono fonti locali.
Il governo del Botswana non ha ancora testato i loro corpi per tracce di veleno o agenti patogeni.
L’avvelenamento da cianuro, spesso usato dai bracconieri nello Zimbabwe, potrebbe essere una possibile causa di morte, ma non ci sono riscontri effettivi e soprattutto non si riscontrano decessi insoliti tra gli animali che si cibano delle carcasse di questi elefanti.
“Si tratta di morti di massa a un livello come non se ne vedevano da molto, molto tempo.
Al di fuori della siccità, erano tanti anni che non si assisteva a qualcosa di simile.
Gli scienziati hanno chiesto al governo di testare gli animali per assicurarsi che non rappresentino un rischio per la vita umana e che soprattutto non ci sia il pericolo di malattie particolari.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here