in , ,

Apple compra Primephonic per la musica classica

editoriale italiano

Nel tentativo di espandere la sua offerta di musica classica, Apple ha annunciato di aver comprato Primephonic. Il servizio con sede ad Amsterdam, lanciato nel 2014, porterà molta attenzione da parte del grande pubblico su di un genere musicale che è stato gravemente carente nello streaming di Apple Music.
Il servizio verrà effettivamente interrotto come offerta autonoma, poiché viene assorbito nella più ampia piattaforma Apple Music. Il 7 settembre Primephonic chiuderà definitivamente, mentre Apple prepara il lancio nel 2022 di un’app di musica classica basata proprio sul servizio di streaming appena comprato.
“Gli artisti adorano il servizio Primephonic e ciò che abbiamo fatto nella musica classica, e ora abbiamo la possibilità di unirci ad Apple per offrire la migliore esperienza assoluta a milioni di ascoltatori”, ha dichiarato il co-fondatore e CEO di Primephonic Thomas Steffans in un comunicato congiunto con Apple.
“Riusciamo a portare la musica classica nel mainstream e a connettere una nuova generazione di musicisti con la prossima generazione di pubblico”.
“La maggior parte dei nostri utenti ha più di 55 anni ed è altamente istruita e relativamente benestante”, ha detto Henrique Boregio a Mixpanel.
Apple sottolinea l’imminente offerta: “I fan di Apple Music Classical avranno un’esperienza dedicata con le migliori funzionalità di Primephonic, tra cui una migliore navigazione e capacità di ricerca per compositore e repertorio, visualizzazioni dettagliate dei metadati della musica classica, oltre a nuove funzionalità e vantaggi”.
Mentre il nuovo servizio classico è in fase di realizzazione, l’azienda offre agli utenti Primephonic esistenti sei mesi gratuiti di Apple Music.

Written by Miriam Parodi

Leave a Reply

Your email address will not be published.

GIPHY App Key not set. Please check settings

editoriale italiano

La Cina proibisce ai minori di 18 anni di giocare ai videogiochi per più di tre ore a settimana

editoriale italiano

Gli Stati Uniti hanno completato l’evacuazione dall’Afghanistan