in , ,

La Cina non riconoscerà per prima il governo talebano

editoriale italiano

La Cina non assumerà la guida nel riconoscere il governo talebano in Afghanistan e lo farà solo con una mossa concertata con Pakistan, Russia e Iran, ha detto un esperto che ha familiarità con le considerazioni di politica estera della Cina.
I talebani hanno preso il controllo dell’Afghanistan ad agosto e hanno istituito un governo ad interim a settembre con gli islamisti della vecchia guardia ai vertici.
Nessun paese ha riconosciuto formalmente il governo talebano anche se il ministro degli esteri cinese, Wang Yi, ha incontrato i membri del governo ad interim in Qatar questa settimana. Si sa per certo che la Russia sta lottando contro una nuova forte ondata di covid nel paese altrimenti avrebbe già affrontato il problema e incontrato una delegazione talebana. Ma se vi sarà un riconoscimento dell’autorità talebana dovrà essere concordato e soprattutto dichiarato congiuntamente tra tutti questi paesi.

Written by andrea montelli

Leave a Reply

Your email address will not be published.

GIPHY App Key not set. Please check settings

editoriale italiano

Porto Rico é il paese più vaccinato in America

editoriale italiano

La versione cinese di Fortnite chiuderà tra pochi giorni