in , ,

Segretaria di un campo di concentramento nazista in fuga a 96 anni

editoriale italiano

Un’ex segretaria di un campo di concentramento nazista, di 96 anni, convocata in tribunale oggi, ha saltato l’apertura del suo processo in cui è accusata di aver favorito più di 11.000 omicidi ed è fuggita.
Irmgard Furchner è scappata dalla sua casa alla periferia di Amburgo, con la corte in cui avrebbe dovuto comparire che ha fatto emettere un mandato di arresto. “L’imputato è in fuga”, ha detto Frederike Milhoffer, portavoce del tribunale distrettuale di Itzehoe. “Ha lasciato la sua casa la mattina presto in taxi in direzione di una stazione della metropolitana”.
Furchner è accusata di aver contribuito all’omicidio di 11.412 persone quando era dattilografa nel campo di concentramento di Stutthof della seconda guerra mondiale tra il 1943 e il 1945.
La corte ha dichiarato prima del processo che “ha aiutato spesso i responsabili del campo nell’uccisione sistematica di coloro che vi erano imprigionati”.

Written by Marianna Longoni

Leave a Reply

Your email address will not be published.

GIPHY App Key not set. Please check settings

editoriale italiano

Shakira attaccata dai cinghiali

britney spears

Britney Spears ha vinto, suo padre non ha più la tutela legale