in , ,

In California, un’insegnante non vaccinata contagia mezza classe elementare e diversi genitori

editoriale italiano

Un’insegnante non vaccinata che si è presentata nella sua classe della scuola elementare a Marin County, in California, mentre manifestava sintomi come “tosse, febbre e mal di testa” ha finito per infettare metà dei suoi studenti con Covid-19 e alcuni dei loro familiari , secondo un rapporto dei Centers for Disease Control and Prevention.
I funzionari del dipartimento di sanità pubblica della contea di Marin hanno avviato un’indagine sull’epidemia registrata in classe il 26 maggio, tre giorni dopo che l’insegnante ha riferito di essere risultata positiva al Covid-19.
L’insegnante, che inizialmente attribuiva i sintomi alle allergie, era uno dei due soli membri dello staff che non erano stati vaccinati nella scuola elementare.
Tra i 24 studenti dell’insegnante, 22 non erano idonei alla vaccinazione a causa dell’età. Dodici sono risultati positivi al virus, secondo il rapporto, scritto da funzionari sanitari ed esperti della contea presso i campus di Berkeley, Davis e Santa Cruz dell’Università della California.
I bambini sotto i 12 anni non sono ammissibili alla vaccinazione, il che significa che la loro sicurezza dipende dalla vaccinazione di altri adulti per ridurre al minimo l’esposizione al virus, secondo il CDC.
Gli esperti hanno concluso che il tasso di infezione nell’aula colpita era del 50 percento, ma gli studenti seduti più vicini alla cattedra avevano un rischio maggiore di infezione. Il tasso di infezione nelle due file sedute più vicine alla cattedra era dell’80%, ha riferito il CDC.
Anche quattro studenti di altre classi sono risultati positivi al Covid-19. Erano tutti fratelli di tre studenti nella classe dell’insegnante non vaccinata.

Written by Miriam Parodi

Leave a Reply

Your email address will not be published.

GIPHY App Key not set. Please check settings

editoriale italiano

Madre allontana a pugni un puma che ha attaccato il figlio di 5 anni

editoriale italiano

I vincitori del World Report Award 2021