in ,

Bisonte carica e ferisce una donna nel parco di Yellowstone

editoriale italiano

Una donna californiana di 72 anni è stata incornata e ferita più volte da un bisonte selvatico al Parco Nazionale di Yellowstone dopo essersi avvicinata ripetutamente all’animale per scattare una fotografia, hanno riferito ieri gli amministratori del parco.
La donna è stata portata in un ospedale dell’Idaho per il trattamento delle sue ferite in seguito all’incidente avvenuto il 25 giugno. Non è stata identificata e la prognosi é riservata.
La donna era nel campeggio Bridge Bay Campground all’interno del parco quando si è avvicinata a meno di 30 metri dall’animale per diverse volte prima di essere incornata. A riferirlo sono stati i funzionari del parco.
Incontri tra visitatori e bisonti, si verificano regolarmente a Yellowstone. Gli animali sono normalmente tranquilli ma possono rispondere in modo aggressivo e caricare quando vengono avvicinati e si sentono in pericolo in qualche modo.
Il biologo del parco, Chris Geremia, ha detto che è quello che è accaduto non é altro che un bisonte che ha risposto a ciò che percepiva come una minaccia, appunto la donna che si avvicinava troppo.
Una regola ben precisa a Yellowstone é che i visitatori sono tenuti a restare ad almeno 22 metri di distanza dai grandi animali, tra cui bisonti, alci, pecore bighorn, cervi, alci e coyote, e ad almeno 100 metri da orsi e lupi.

Written by Marianna Longoni

Leave a Reply

Your email address will not be published.

GIPHY App Key not set. Please check settings

editoriale italiano

Anche Broadway si ferma sino al 2021

editoriale italiano

Si dichiara colpevole per evitare la pena di morte