in , ,

Pensionata stava per buttare un diamante da oltre 2 milioni di euro

editoriale italiano

Una pensionata è rimasta sbalordita nello scoprire che un gioiello che stava per gettare nella spazzatura è un diamante da 32 carati del valore di oltre 2 milioni di euro.
La donna sulla settantina ha comprato la pietra a una svendita anni fa, ma non aveva idea del suo valore.
Ma non é tutto, nei giorni scorsi la donna nel fare pulizia e soprattutto nel selezionare diversi oggetti da gettare per liberare alcune zone della sua casa, ha trovato il gioiello con altri gioielli di costume e aveva deciso di gettarlo o regalarlo, ma di certo di liberarsene.
Solo dopo che un vicino le ha suggerito di farlo valutare, si é convinta ed è rimasta sbalordita nello scoprire che la roccia era un diamante “fuori scala”.
La donna non riesce a ricordare esattamente dove ha comprato la pietra preziosa, mentre il banditore Mark Lane ha affermato che il suo valore è un “enorme shock”.
Il signor Lane, di Featonby’s Auctioneers a North Shields, North Tyneside, ha dichiarato: “La signora è entrata con una borsa di gioielli perché pensava solo di portarla mentre passava perché aveva un altro appuntamento in città”. “Era in una scatola insieme alla sua fede nuziale e a una serie di articoli di bigiotteria di basso valore”.
“Abbiamo visto una pietra piuttosto grande, più grande di una moneta da una sterlina, e ho pensato che fosse una CZ, un diamante sintetico”. “È rimasto sulla mia scrivania per due o tre giorni finché non ho usato una macchina per il test dei diamanti.
“L’abbiamo quindi inviato ai nostri partner a Londra prima che fosse certificato da esperti ad Anversa, in Belgio, che hanno confermato che è di 34 carati”. Ha aggiunto: “Il colore, la purezza, la dimensione… trovare un diamante da 34 carati è fuori scala”. Il diamante è custodito in un luogo sicuro nel quartiere dei diamanti di Hatton Gardens a Londra. Andrà all’asta il 30 novembre.

Written by Marianna Longoni

Leave a Reply

Your email address will not be published.

GIPHY App Key not set. Please check settings

editoriale italiano

L’est Europa si prepara a fronteggiare una nuova ondata

editoriale italiano

La Corea del Nord combatte la fame allevando cigni neri