in , ,

Il generale Mark Milley aveva suggerito di tenere almeno 2.500 militari a Kabul

mark milley afghanistan

L’alto ufficiale dell’esercito americano ha rivelato di aver suggerito al proprio governo di mantenere almeno 2.500 soldati statunitensi in Afghanistan per impedire una rapida presa del potere da parte dei talebani.
Il generale Mark Milley, presidente del Joint Chiefs of Staff, ha affermato che la guerra ventennale in Afghanistan è stata un “fallimento strategico” e ha favorito il mantenimento di migliaia di truppe nel paese per prevenire il crollo del governo di Kabul sostenuto dagli Stati Uniti.
Sfidando i rapporti dell’intelligence, il governo e il suo esercito sono crollati a metà agosto, permettendo ai talebani di catturare Kabul con quelli che il Gen Milley ha descritto come un paio di centinaia di uomini in moto, senza sparare nemmeno un colpo.
Ciò ha innescato uno sforzo disperato per evacuare i civili da parte degli Stati Uniti, del Regno Unito e di altre nazioni alleate, nonché interpreti afgani e altri dall’aeroporto di Kabul.

Written by Davide Foschi

Leave a Reply

Your email address will not be published.

GIPHY App Key not set. Please check settings

lucid auto elettriche

Lucid comincerà a consegnare le sue vetture elettriche di lusso entro la fine di ottobre

juventus chelsea

Juventus – Chelsea in esclusiva su Amazon Prime Video