in , , ,

Ricevuta un’offerta da 5 miliardi di euro per la vendita del Chelsea

editoriale italiano

I legali del Chelsea che per mandato del governo britannico stanno gestendo la società sino a definizione di vendita, hanno confermato questa sera di aver ricevuto un’offerta da 5 miliardi di euro per il club, tutto compreso, tra cartellini dei giocatori, diritti d’immagine e proprietà immobiliari.
Dal giorno dell’invasione dell’Ucraina da parte della Russia, il governo britannico ha messo le mani sul patrimonio dell’ex presidente Abramovich che prima di andarsene pensava di potersela cavare girando la proprietà ad un fondo benefico sempre di sua proprietà.
Ma l’intervento del governo é stato talmente diretto ed immediato che il Chelsea é stato messo in una forma di amministrazione controllata, dove tutto doveva essere supervisionato dai responsabili di governo.
Così sono passate settimane sino all’apertura di una possibile vendita, dunque all’accettazione di possibili offerte economiche per rilevare il club.
Si dice che ne siano arrivate diverse tra cui quella di questo tardo pomeriggio che dovrebbe poter sbaragliare la concorrenza in ogni modo.

Written by Matteo Tinelli

Leave a Reply

Your email address will not be published.

GIPHY App Key not set. Please check settings

editoriale italiano

Ellen DeGeneres ha registrato l’ultimo episodio del suo show

editoriale italiano

In California la centrale nucleare di Diablo Canyon potrebbe restare aperta ancora a lungo