in , ,

I cinesi attaccano Elon Musk dopo che i suoi satelliti hanno rischiato una collisione con la stazione spaziale cinese

editoriale italiano

Molti cinesi sui social media hanno attaccato Elon Musk dopo che i satelliti di SpaceX, la sua compagnia missilistica privata, hanno costretto la stazione spaziale cinese a spostarsi per evitare collisioni per ben due volte quest’anno.
L’agenzia spaziale cinese ha espressamente presentato una lamentela presso le Nazioni Unite questo mese perché la stazione spaziale ha dovuto adottare misure di “controllo preventivo per evitare le collisioni” in ottobre e luglio per “garantire la sicurezza e la vita degli astronauti in orbita”.
La Cina ha affermato che i due satelliti della rete Internet Starlink di SpaceX si stavano muovendo pericolosamente e ha affermato che uno aveva una “strategia di manovra” imprevedibile. Pechino non ha detto quanto la navicella si fosse avvicinata alla collisione.
Al momento SpaceX e tantomeno Musk hanno dato riscontro alle dichiarazioni cinesi, ma ci si aspetta un chiarimento per evitare ulteriori e futuri fraintendimenti che potrebbero portare ad un inasprimento ulteriore dei rapporti Cina-Stati Uniti.

What do you think?

182 Points
Upvote Downvote

Written by andrea montelli

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

GIPHY App Key not set. Please check settings

editoriale italiano

Morto il regista Jean-Marc Vallée

editoriale italiano

Don’t Look Up, la recensione