in , , ,

Morto il regista Jean-Marc Vallée

editoriale italiano

Il regista e produttore Jean-Marc Vallée, che ha vinto un Emmy per aver diretto la serie della HBO Big Little Lies e il cui film del 2013 Dallas Buyers Club ha ottenuto diverse nomination all’Oscar, è morto all’età di 58 anni.
Vallée è morto improvvisamente nella sua casa di campagna fuori Quebec City, in Canada, durante il fine settimana, ha detto il suo rappresentante Bumble Ward.
Il regista canadese è stato acclamato per il suo approccio realistico al cinema e per aver lavorato con persone come Reese Witherspoon, Nicole Kidman, Amy Adams e Jake Gyllenhaal.
Vallée ha lavorato con Jake Gyllenhaal su Demolition nel 2015. Nel 2009, ha diretto The Young Victoria con Emily Blunt, ma è diventato un nome ricercato a Hollywood dopo Dallas Buyers Club, con Matthew McConaughey e Jared Leto. Il film parla di un cowboy da rodeo a cui viene diagnosticato l’AIDS e scopre un farmaco vietato che può aiutare i pazienti a sopravvivere più a lungo. Poi ha diretto Reese Witherspoon è Madeline Martha Mackenzie in Big Little Lies. Vallée ha spesso girato con luce naturale e telecamere a mano, dando agli attori la libertà di improvvisare la sceneggiatura e di muoversi all’interno della location di una scena.
“Possono muoversi dove vogliono”, ha detto dei suoi attori in un’intervista del 2014.
“Dare importanza alla narrazione, alle emozioni, ai personaggi. Cerco di non interferire troppo”.

Written by Marianna Longoni

Leave a Reply

Your email address will not be published.

GIPHY App Key not set. Please check settings

editoriale italiano

Gorbachev ha detto che l’America é diventata arrogante dopo il crollo dell’Unione Sovietica

editoriale italiano

I cinesi attaccano Elon Musk dopo che i suoi satelliti hanno rischiato una collisione con la stazione spaziale cinese