in , ,

Ancora sconosciute le cause del deragliamento di un treno in Montana

editoriale italiano

Gli investigatori federali stanno cercando la causa di un deragliamento di un treno Amtrak vicino ad un passaggio a livello nel mezzo di vasti terreni agricoli nell’estremo nord del Montana. Il deragliamento ha causato la morte di tre persone e ne ha lasciate sette ricoverate in ospedale.
L’Empire Builder in direzione ovest stava viaggiando da Chicago a Seattle quando si sono perse le tracce verso le 16:00. E’ accaduto sabato vicino a Joplin, una cittadina di circa 200 abitanti.
Il portavoce dell’Amtrak Jason Abrams ha detto che il treno trasportava circa 141 passeggeri e 16 membri dell’equipaggio. Aveva due locomotive e 10 carrozze, otto delle quali deragliate, con diverse ribaltate sui fianchi.
Trevor Fossen è arrivato per primo sulla scena. Il residente di Joplin si trovava su una strada sterrata vicino ai binari sabato quando ha visto “un muro di polvere” alto decine di metri. “Ho iniziato a guardarlo, chiedendomi cosa fosse e poi ho visto che il treno si era ribaltato ed era deragliato”, ha detto Fossen, che ha chiamato il 911 e ha iniziato a cercare di far uscire le persone.
Le ipotesi al vaglio sono tante ma ancora nessuna strada precisa da seguire, quasi come se si stia trasformando in un mistero quello che può davvero essere accaduto.

Written by Thomas Longhi

Leave a Reply

Your email address will not be published.

GIPHY App Key not set. Please check settings

editoriale italiano

Dinner Club su Amazon Prime Video, da non perdere per nulla al mondo

editoriale italiano

Autista FedEx licenziato dopo video su TikTok che offende sostenitori di Biden e BLM