in , , ,

Giudice in Texas giudica incostituzionale la legge che vieta ai minori di portare pistole in pubblico

editoriale italiano

Un giudice federale ha stabilito che una legge del Texas che vieta alle persone di età compresa tra i 18 e i 20 anni di portare pistole in pubblico è incostituzionale, affermando che la restrizione non è coerente con il Secondo Emendamento e la storia degli Stati Uniti.
La decisione fa seguito a una sentenza della Corte Suprema di giugno che ha ampliato in modo significativo i diritti dei proprietari di armi di portare armi da fuoco fuori casa e ha innalzato la soglia che le autorità devono rispettare quando difendono le restrizioni sulle armi.
Il giudice del tribunale distrettuale Mark Pittman ha affermato che la restrizione del Texas sui “giovani di età compresa tra i 18 e i 20 anni rispettosi della legge” non è coerente con la Costituzione perché il secondo emendamento stesso non stabilisce un limite di età e i minori facevano parte delle milizie statali che esisteva negli anni formativi della storia americana.

What do you think?

182 Points
Upvote Downvote

Written by andrea montelli

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

GIPHY App Key not set. Please check settings

editoriale italiano

Amazon sta per comprare l’azienda di giochi EA che possiede anche FIFA

editoriale italiano

Elton John entusiasta della collaborazione con Britney Spears