in , ,

Federica Pellegrini nella leggenda del nuoto

Federica Pellegrini nella leggenda del nuoto

Aveva detto che ci avrebbe provato sino all’ultimo metro, lo aveva promesso e la promessa é stata mantenuta.
Ma questa volta il sapore é diverso. Non é una vittoria, ma questo non importa a nessuno. Da quest’oggi Federica Pellegrini é nella leggenda del nuoto mondiale. Tanto per fare un nome, seduto accanto a lei nell’Olimpo dei migliori di sempre si trova un certo Michael Phelps.
Federica ha conquistato la sua quinta finale dei 200 metri stile libero consecutiva ad un’Olimpiade. La prima era nel 2004 ad Atene quando si conquistò una straordinaria medaglia d’argento. Poi quella specialità per anni é stata il suo regno. Ben 4 titoli mondiali, un oro, un record del mondo.
In uno di quei rarissimi casi che la storia sportiva ci racconta di fronte alle leggende, forse importa a pochi il risultato della finale, perché adesso é arrivato il momento di pensare a divertirsi e gustarsi questo attimo infinito.
Perché quando si esce dalla storia per attraversare il corridoio che porta sino alla leggenda non conta più il risultato di per sé, conta il cuore. Proprio quel cuore che oggi l’ha spinta oltre il tempo e oltre la sua storia sportiva straordinaria.

Written by Marianna Longoni

Leave a Reply

Your email address will not be published.

GIPHY App Key not set. Please check settings

Obbligo vaccino per gli insegnanti

Obbligo vaccino per gli insegnanti

editoriale italiano

Non dobbiamo faticare a capire il gesto di Simone Biles