in ,

Lucia Azzolina e la brutta storia dello stalker

editoriale italiano

Pasquale Vespa é un docente. Al momento imputato in un procedimento penale per diffamazione reiterata a mezzo stampa e minacce gravi. Negli ultimi due anni ha messo parecchie energie non tanto per il bene del paese ma per insultare pubblicamente l’ex ministro dell’istruzione Lucia Azzolina.
Ma non solo, insieme agli insulti venivano regolarmente aggiunte allusioni sessuali alimentando persino possibili aggressioni fisiche.
In questi giorni é diventato un collaboratore del ministero dell’istruzione, quale assistente del sottosegretario Rossano Sasso.
Secondo l’ex Ministro da lui sarebbero arrivate anche minacce di morte. Insomma una situazione grave e ancora troppo delicata per poterne parlare, visto che é ancora in essere un procedimento penale.
Appunto, con questa situazione l’assunzione al ministero puzza tanto di provocazione diretta all’ex Ministro dell’Istruzione.
Quanto meno si sarebbe potuto aspettare il termine dell’eventuale processo e anche in tal caso, magari ci sarebbero potute essere decine di alternative sul tavolo nel frattempo al ministero.
Andare a pescare questo nome dal nulla significa farlo di proposito, significa mettere il dito in una piaga da cui l’Italia sta sanguinando ancora oggi, significa giocare con le poltrone assegnate.
Significa denigrare la situazione attuale del paese pensando a mosse politiche che lasciano il tempo che trovano oltre ad essere di pessimo gusto.
In Italia bisogna crescere, cominciando proprio dalla mentalità con cui si dovrebbero affrontare le singole situazioni. Abbiamo la necessità di diventare grandi giunti a questo punto, dobbiamo sforzarci di cominciare a pensare da persone adulte e mature.
Dobbiamo cominciare ad istruire i nostri figli sin dai primi anni di scuola a quella forma di rispetto reciproco che sta alla base del nostro senso civico. Se non ci sbrighiamo a fare questo, le poltrone di governo rischiano di diventare come una classe elementare in cui ci si ruba la merendina e si prende a sberle il secchione. Questo é vecchio, questo é dannatamente sbagliato. Questo é ignorante.

What do you think?

182 Points
Upvote Downvote

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

GIPHY App Key not set. Please check settings

editoriale italiano

Draghi, pronto decreto per vaccinare tutti coloro che lavorano con i malati

editoriale italiano

Ronaldo toglie la fascia da capitano e lascia il campo