in , , ,

Famiglia in Oregon mostra due gemelli nati da embrioni congelati 30 anni fa

editoriale italiano

Una famiglia dell’Oregon è felicissima di aver accolto due gemelli nati da embrioni congelati 30 anni fa. “Sono una gioia averli per noi e per i loro fratelli”, ha detto papà Philip Ridgeway a Knoxville, Tennessee, dei suoi nuovi gemelli, Lydia e Timothy, che ora fanno dei Ridgeway una famiglia di sei persone.
I Ridgeways, una famiglia di sei persone, vivono a Portland, nell’Oregon.
Secondo il personale di ricerca della Preston Medical Library dell’Università del Tennessee, gli embrioni di 30 anni hanno battuto il record per gli embrioni congelati più a lungo che abbiano mai portato a un parto vivo di successo.
Gli embrioni, donati da una coppia di sposi anonima mediante la fecondazione in vitro, erano stati originariamente congelati nell’aprile 1992.
Sono stati scongelati, trasferiti e poi consegnati con successo, con l’assistenza del National Embryo Donation Center e del dottor John Gordon, un direttore medico della Southeastern Fertility di Knoxville, che era il medico della coppia. Lydia e Timothy sono nati il ​​31 ottobre.

What do you think?

193 Points
Upvote Downvote

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

GIPHY App Key not set. Please check settings

editoriale italiano

Studi evidenziano cambiamenti nel cervello delle persone guarite dal covid-19

editoriale italiano

Stati Uniti vietano l’importazione di apparecchi tecnologici a 5 società cinesi tra cui Huawei e ZTE