in , ,

L’India aumenta le restrizioni per gli stranieri dopo che le aveva appena allentate

editoriale italiano

L’India ha emesso un avviso a tutti gli stati per testare e selezionare rigorosamente i viaggiatori internazionali dal Sudafrica e da altri paesi “a rischio” in seguito alle preoccupazioni per una nuova variante del covid, dopo aver allentato alcune delle sue restrizioni di viaggio all’inizio di questo mese.
Il ministero federale della salute ha affermato che le segnalazioni di mutazioni nella nuova variante, identificata come B.1.1.529, hanno avuto “gravi implicazioni per la salute pubblica”. “Si dice che questa variante abbia un numero significativamente elevato di mutazioni e, quindi, ha gravi implicazioni per la salute pubblica per il paese in considerazione delle restrizioni sui visti recentemente allentate e dell’apertura ai viaggi internazionali”, ha affermato il segretario alla salute Rajesh Bhushan in una lettera agli Stati. Nel frattempo la Gran Bretagna ha vietato i voli da sei paesi africani e ha chiesto ai viaggiatori britannici di ritorno da quelle destinazioni di essere messi in quarantena.
All’inizio di questo mese, l’India aveva identificato 10 paesi “a rischio” che includono Europa, Gran Bretagna, Cina, Sud Africa e Nuova Zelanda, tra gli altri. E ha aperto i suoi confini a 99 paesi in tutto.

Written by Cinzia Grandi

Leave a Reply

Your email address will not be published.

GIPHY App Key not set. Please check settings

editoriale italiano

In Sud Africa scoperta una nuova variante covid capace di innumerevoli mutazioni

editoriale italiano

La ragazza afgana ritratta da McCurry é arrivata in Italia