in , ,

Allevatore in Australia rende omaggio alla zia defunta con un cuore fatto dalle pecore

editoriale italiano

Un contadino australiano non ha potuto andare al funerale di sua zia a causa delle restrizioni imposte dalla pandemia, quindi ha reso omaggio in un modo alternativo: con dozzine di pecore disposte a forma di cuore d’amore.
Il video girato da un drone mostra un branco di pecore che masticano orzo in un paddock mentre esprimono inconsapevolmente l’affetto di Ben Jackson per la sua amata zia Deb. Il video è stato visto dai partecipanti al funerale nella città di Brisbane, nello stato del Queensland questa settimana.
Jackson era rinchiuso in quel momento, causa restrizioni da covid, nella sua fattoria a Guyra, nello stato del New South Wales, a 430 chilometri di distanza.
“Mi ci sono voluti alcuni tentativi per farlo bene… e il risultato finale è quello che si vede. Era il più vicino al cuore che potevo ottenere”, ha detto Jackson.
Jackson ha iniziato a sperimentare la creazione di forme con le pecore per alleviare lo stress monotono dell’alimentazione manuale del bestiame durante una devastante siccità in gran parte dell’Australia scoppiata nei primi mesi della pandemia.
Scoprì che se avesse scritto i nomi delle sue bande musicali preferite con il grano caduto dal retro di un camion, il gregge avrebbe adottato all’incirca la stessa forma per diversi minuti.
“Sicuramente mi ha risollevato il morale durante la siccità”, ha detto Jackson.
“Questo cuore che ho fatto per mia zia, sembra certamente che abbia avuto un certo effetto in tutta l’Australia”, ha aggiunto, riferendosi alle risposte emotive dei social media.”Forse abbiamo solo bisogno di darci un grande abbraccio virtuale”, ha aggiunto.

Written by Marianna Longoni

Leave a Reply

Your email address will not be published.

GIPHY App Key not set. Please check settings

editoriale italiano

A Kabul abbiamo lasciato aperto il portone dell’inferno

editoriale italiano

Lita é la nuova linea moda di Ciara