in , ,

Unica abitante di una cittadina del Nebraska scopre di un nuovo residente che non ha mai visto

editoriale italiano

Secondo il censimento del 2020, una città di una sola persona nel Nebraska è raddoppiata, anche se nessun nuovo residente si è trasferito.
L’affermazione secondo cui la popolazione di Monowi era diventata di due abitanti ha lasciato perplessa la sola residente della città Elsie Eiler, che secondo quanto riferito è anche il sindaco e gestisce una taverna dove ha regolare licenza per la vendita di liquori.
“Beh, allora qualcuno si è nascosto da me, e non c’è altro posto dove vivere se non casa mia”, ha detto Eiler, 87 anni, al Lincoln Journal Star. “Ma se scopri chi è, fammi sapere?”
In realtà si é scoperto che i funzionari hanno aggiunto il residente in più da un diverso blocco o tratto del censimento per proteggere la riservatezza delle persone che partecipano, ha detto una portavoce al giornale.
“Quello che vedi è il segno che aggiungiamo ai dati in modo che tu non possa capire chi vive lì”, ha detto la portavoce. “Protegge la privacy del residente e la riservatezza dei dati che fornisce”.
La pratica non altera i dati del censimento su larga scala, ma nel caso di numeri cos’ piccoli può trarre in inganno.
Monowi ha avuto due residenti fino al 2004, quando il marito di Eiler, Rudy, il bibliotecario della città, è morto.

Written by Marianna Longoni

Leave a Reply

Your email address will not be published.

GIPHY App Key not set. Please check settings

editoriale italiano

Il Giappone ha sospeso l’uso di alcune dosi del vaccino Moderna

editoriale italiano

Oltre 1.000 nuovi casi di covid in Australia