in , ,

A dicembre Qantas riprenderà i voli solo con i paesi ad alto tasso di vaccinazione

editoriale italiano

La Qantas mira a riavviare i voli da e per la Gran Bretagna a metà dicembre, nei piani legati al lancio del vaccino contro il Covid in Australia.
Oltre a Londra prevede di riattivare i collegamenti in alcune delle principali destinazioni della compagnia aerea.
L’obiettivo iniziale del vettore, in attesa dell’accettazione del governo australiano, sarà sui paesi con alti tassi di vaccinazione, tra cui Regno Unito, Giappone, Singapore, Canada e Stati Uniti, ha affermato la compagnia aerea in una nota.
Il governo australiano ha elaborato un piano per iniziare la graduale riapertura dei confini internazionali una volta che il paese raggiungerà un tasso di vaccinazione dell’80%, che sembra poter essere raggiunto a dicembre.
I voli verso paesi con bassi tassi di vaccinazione dovrebbero essere ritardati almeno fino al prossimo aprile, tra cui Indonesia, Sud Africa, Thailandia e Vietnam, ha affermato Qantas.

Written by Thomas Longhi

Leave a Reply

Your email address will not be published.

GIPHY App Key not set. Please check settings

editoriale italiano

Modella aggredita da un leopardo durante un servizio fotografico

editoriale italiano

Green Pass necessario ovunque, facciamocene una ragione