in , , ,

Trump non ha intenzione di tornare su Twitter anche se le sue limitazioni saranno tolte

editoriale italiano

L’ex presidente Donald Trump ha detto che non si unirà nuovamente a Twitter, anche se Elon Musk riuscisse a completare l’acquisizione da 44 miliardi di dollari della società e decidesse di revocare il suo divieto, in nome della libertà di parola illimitata.
Ma alcuni dei consiglieri di Trump non credono che sarebbe in grado di stare lontano proprio da quello strumento mediatico che ha alimentato la sua ascesa alla presidenza.
Per quanto l’ex presidente possiede un clone di Twitter, chiamato Truth Social, poter tornare sul social che ha cambiato per sempre l’informazione nel mondo, sarebbe un bel passo in avanti proprio in previsione di nuove scommesse politiche già preannunciate.
Dipenderà tutto da quello che deciderà Musk una volta preso il comando del social e se vorrà fare proprio della libertà di informazione un suo cavallo di battaglia per guadagnare ancora più attenzione e ancora più utenti.

Written by Thomas Longhi

Leave a Reply

Your email address will not be published.

GIPHY App Key not set. Please check settings

editoriale italiano

Investitori preoccupati dalle prospettive future di Netflix

editoriale italiano

Finlandia e Svezia pronte ad entrare nella NATO