in , , ,

Dopo 35 anni un uomo di 63 anni é stato accusato dell’omicidio di una ragazza

editoriale italiano

Un detenuto è stato incriminato per l’omicidio di una studentessa universitaria che è stato trovata strangolata a morte più di 35 anni fa.
Il corpo della ventenne Claire Gravel è stato scoperto nei boschi il 30 giugno 1986 a Beverly, Massachusetts.
Negli anni successivi, le autorità hanno intervistato dozzine di testimoni e persone di interesse nel classico cold case da risolvere, ha detto ai giornalisti il ​​procuratore distrettuale dell’Essex Jonathan Blodgett durante una conferenza stampa.
Un gran giurì ha incriminato John Carey, 63 anni, per la morte di Claire, ha detto Blodgett. Carey sta attualmente scontando una condanna a 20 anni in una prigione di Concord dopo essere stato condannato nel 2008 per aver tentato di strangolare a morte un’altra donna in Massachusetts.
“Per 36 anni, la famiglia e gli amici di Claire Gravel non hanno avuto altro che domande sulla sua morte”, ha detto Blodgett. “Oggi siamo stati in grado di dare loro alcune delle risposte”.
Le prove recuperate dagli abiti di Gravel “sono state determinanti per risolvere questo caso”, ha detto Blodgett.

What do you think?

182 Points
Upvote Downvote

Written by Manuela Paolini

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

GIPHY App Key not set. Please check settings

editoriale italiano

Il gigante cinese Baidu ha rivelato il primo computer quantistico presto disponibile al pubblico

editoriale italiano

E’ nato un cucciolo di rinoceronte allo zoo di San Diego