in , , ,

Presto pillole abortive disponibili all’Università della California e alla California State University

editoriale italiano

Le pillole abortive saranno presto disponibili in modo facile ed economico per gli studenti dell’Università della California e della California State University in base a una legge statale volta ad ampliare l’accesso ai farmaci agli studenti universitari, una mossa che potrebbe diventare un punto critico per i gruppi antiabortisti che giurano di sfidarlo.
Le pillole saranno disponibili nei centri medici del campus a partire dal 1 gennaio 2023, quando entrerà in vigore una legge del 2019 che ha reso la California il primo stato della nazione a richiedere alle università pubbliche di offrire le pillole. La mossa consolida ulteriormente lo sforzo della California di diventare un paradiso per la cura dell’aborto, in particolare al servizio di una popolazione la cui fascia di età costituisce la maggior parte delle gravidanze interrotte. Circa il 60% delle pazienti ha vent’anni, secondo il Guttmacher Institute, un’organizzazione di ricerca che sostiene i diritti all’aborto.
“Sapevamo che era importante allora, ma lo è ancora di più ora”, ha affermato la senatrice di stato Connie M. Leyva, autrice del disegno di legge. “Ora, penso che offra ramificazioni più grandi.”

What do you think?

182 Points
Upvote Downvote

Written by Marianna Longoni

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

GIPHY App Key not set. Please check settings

editoriale italiano

Trovato il motivo per cui il danno cardiaco é comune nei pazienti covid

editoriale italiano

Biden: “L’America non finirà in recessione”