in , , ,

Bere caffè prima di fare la spesa non aiuta le nostre finanze

editoriale italiano

Bere caffè prima di fare la spesa potrebbe portare all’acquisto di più articoli e all’aumento della spesa, suggerisce uno studio.
I ricercatori hanno valutato se i clienti diventano più inclini agli acquisti impulsivi dopo aver bevuto caffè, tè o bevande gassate.
Lo studio, pubblicato sul Journal of Marketing, ha scoperto che bere una bevanda contenente caffeina prima di fare la spesa porta a una spesa maggiore.
L’effetto è risultato essere più forte per prodotti come candele profumate, fragranze, oggetti decorativi e massaggiatori. Mentre é risultato più debole per prodotti come quaderni, utensili da cucina e cestini.
I ricercatori sospettano che la caffeina abbia questo effetto perché aumenta l’eccitazione, che migliora la percezione delle caratteristiche del prodotto e, a sua volta, aumenta le intenzioni di acquisto per prodotti come popcorn burrosi e salati, caramelle al cioccolato e vacanze di lusso.

Written by Miriam Parodi

Leave a Reply

Your email address will not be published.

GIPHY App Key not set. Please check settings

editoriale italiano

Elon Musk ha smentito di aver avuto una relazione la moglie del co-fondatore di Google

editoriale italiano

Precipita autobus in Kenya, 34 morti