in , , ,

Casi covid in Australia aumentano vertiginosamente

editoriale italiano

Il numero di australiani ricoverati in ospedale con COVID-19 ha raggiunto un record di circa 5.450, secondo i dati ufficiali, poiché la diffusione di nuove sottovarianti Omicron altamente contagiose mette a dura prova il sistema sanitario nazionale.
La cifra è cresciuta dalla fine di giugno, poiché i ceppi BA.4 e BA.5 sono diventati dominanti grazie al fatto che possono eludere la protezione immunitaria, sia dalla vaccinazione che da una precedente infezione, mentre alcuni esperti affermano che quest’ultima può essere contagiosa come il morbillo.
Il numero di australiani negli ospedali è il più alto dall’emergenza da coronavirus, superando il massimo di gennaio di 5.390 durante la prima ondata di infezioni da Omicron. Anche il bilancio delle vittime giornaliere è aumentato, superando per la prima volta le 100 unità sabato scorso.
Più di 1.000 case di riposo hanno segnalato focolai.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

GIPHY App Key not set. Please check settings

editoriale italiano

Lavrov conferma che le navi straniere potranno caricare grano ma saranno ispezionate ogni volta

editoriale italiano

Allerta Missili per le strada di Taiwan