in , ,

Portogallo – Francia accende l’Europeo

Portogallo - Francia accende l'Europeo

Se fino a ieri il campionato europeo non aveva entusiasmato come livello di calcio espresso, ci ha pensato una sola partita a riportare tutto nei parametri ammessi.
Grande calcio, espresso all’ennesima potenza da due squadre con una capacità di gioco ed una qualità di gioco che si avvicina all’infinito.
Da una parte una Francia sottotono se paragonata alle potenzialità non ancora espresse, tenuta per mano da un Pogba immenso che nonostante fosse una partita di un campionato europeo, sembrava giocasse divertendosi al campetto dietro casa e questa é una dote che solo i più grandi campioni possono avere.
Dall’altra un Ronaldo che ormai danno tutti per finito, che ancora una volta a 36 anni tiene in piedi una nazionale intera con i dettagli, con la concretezza all’ennesima potenza ed anche questo é un aspetto tipico solo dei grandi campioni che non hanno limiti di età.
Al termine dell’incontro un risultato di 2 – 2 che va bene ad entrambi con la consapevolezza di essersi guadagnati un posto per il turno successivo e nessuno a recriminare sul rigore inesistente per la Francia e con una doppietta di Benzema e del solito Cristiano Ronaldo.
Ora si entra nel vivo della competizione e d’improvviso ieri Francia e Portogallo hanno cominciato a fare paura.

Written by Matteo Tinelli

Leave a Reply

Your email address will not be published.

GIPHY App Key not set. Please check settings

Von der Leyen ritiene la legge ungherese anti Lgbt una vergogna

Von der Leyen ritiene la legge ungherese anti Lgbt una vergogna

La variante Delta diventerà dominante

La variante Delta diventerà dominante