in , , ,

Lewis Hamilton vittima di bullismo dall’età di 6 anni

editoriale italiano

Il campione di F1 dice di essere stato vittima di bullismo dall’età di sei anni, con bambini più grandi e più forti “che mi prendevano in giro per un sacco di tempo”, ma ha detto che “non me la sentivo di tornare a casa e dire ai miei genitori che questi bambini continuavano a chiamarmi con la parola N”.
Lewis Hamilton ha anche detto che gli sono state lanciate delle banane ed è stato ripetutamente chiamato con la parola N a scuola
Hamilton ha rivelato che la scuola è stata “la parte più traumatizzante e difficile” della sua vita.
“Ero già vittima di bullismo all’età di sei anni. In quella particolare scuola ero uno dei tre bambini di colore e alcuni dei ragazzi più grandi, più forti e prepotenti mi prendevano in giro per la maggior parte del tempo”.
“I continui colpi, le cose che ti vengono lanciate addosso, come le banane, o le persone che userebbero la parola N in modo così normale. Le persone ti chiamano meticcio… per me è stato difficile. “
Hamilton, 38 anni, ha aggiunto: “Nella mia scuola secondaria c’erano sei o sette ragazzi neri su 1.200 ragazzi e tre di noi venivano messi fuori dall’ufficio del preside tutto il tempo. Il preside ce l’aveva con noi e in particolare con me .
“Sentivo che il sistema era contro di me e stavo nuotando controcorrente.

What do you think?

114 Points
Upvote Downvote

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

GIPHY App Key not set. Please check settings

Written by Davide Foschi

editoriale italiano

Si é dimesso il vice capo dell’ufficio presidenziale ucraino in seguito alle accuse di corruzione

editoriale italiano

La FDA in America propone di affiancare il vaccino Covid-19 al vaccino antinfluenzale da farsi ogni anno