in , ,

Oltre 880 mila dosi di Moderna consegnate dagli Stati Uniti al Kenya

editoriale italiano

Più di 880.000 dosi del vaccino Moderna COVID-19 donate dagli Stati Uniti sono arrivate in Kenya questa mattina.
Le 880.460 dosi sono state assegnate alla nazione dell’Africa orientale dal governo degli Stati Uniti tramite il programma globale di condivisione dei vaccini COVAX, secondo un comunicato stampa del Fondo di emergenza internazionale per l’infanzia delle Nazioni Unite (UNICEF), che sta guidando gli sforzi di approvvigionamento e consegna di vaccini per conto di COVAX. È la prima di due spedizioni, per un totale di 1,76 milioni di dosi donate.
La donazione segna la prima consegna che il Kenya ha ricevuto di vaccino Moderna, ampliando il portafoglio di vaccini COVID-19 disponibili per il lancio in corso nel paese della sua campagna nazionale di immunizzazione.
Tutti i keniani di età superiore ai 18 anni possono ora essere vaccinati contro il COVID-19. Il Kenya mira a vaccinare 10 milioni dei suoi 53 milioni di persone entro la fine dell’anno.
Finora, il Kenya ha segnalato più di 229.000 casi confermati di COVID-19, inclusi almeno 4.497 decessi, secondo gli ultimi dati del Ministero della Salute del Kenya.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

GIPHY App Key not set. Please check settings

editoriale italiano

La Spagna pensa ad un nuovo lockdown per evitare la quinta ondata

editoriale italiano

Talebani annunciano ripercussioni se gli americani non se ne saranno andati entro il 31 Agosto