in , ,

Cristiano Ronaldo é il calciatore più pagato al mondo

editoriale italiano

Cristiano Ronaldo del Manchester United è il calciatore più pagato al mondo. Questo secondo Forbes che riporta che Ronaldo ha riconquistato il primo posto nella classifica come calciatore più pagato al mondo davanti al rivale di lunga data Lionel Messi, che quest’estate è passato al Paris Saint-Germain tra le difficoltà finanziarie del Barcellona.
Si dice che Ronaldo sia destinato a guadagnare 125 milioni di dollari al lordo delle tasse in questa stagione, con 70 milioni di dollari provenienti dallo stipendio e dai bonus per il suo ritorno allo United, mentre Messi guadagnerà 110 milioni di dollari a stagione dal PSG.
Ciò significa che Ronaldo guadagna l’incredibile cifra di 55 milioni di dollari all’anno in sponsorizzazioni commerciali lontano dal campo.
Si sostiene inoltre che il cinque volte vincitore del Pallone d’Oro sia il primo atleta di sport di squadra al mondo a guadagnare oltre 1 miliardo di dollari al lordo delle tasse, il che evidenzia il potere commerciale che la star portoghese ha accumulato durante la sua brillante carriera.
La notizia del clamoroso ritorno di Ronaldo allo United ha mandato i fan di Manchester a sopportare code lunghissime per la sua iconica maglia numero sette al negozio del club dell’Old Trafford, ma ha avuto lo stesso effetto anche negli Stati Uniti.
Forbes riferisce anche che Ronaldo è diventato il giocatore più venduto sul famosissimo sito di merchandising del rivenditore online americano Fanatics entro 24 ore dal suo ritorno allo United e ha anche venduto più di altri migliori atleti americani che hanno recentemente cambiato squadra.
In particolare, Ronaldo ha venduto più di Tom Brady della NFL nel 2020, LeBron James della NBA nel 2018 e Bryce Harper della MLB nel 2019, il che dimostra solo che il suo nome e marchio familiare non conosce confini.

Written by Giuseppe Galli

Leave a Reply

Your email address will not be published.

GIPHY App Key not set. Please check settings

editoriale italiano

Una donna d’affari dona cibo per cani alle banche del cibo

editoriale italiano

In Inghilterra i padroni di cani saranno puniti con multa o carcere se usciranno senza collare e senza targhetta identificativa