in , ,

Terremoto da 6.0 vicino a Melbourne in Australia

editoriale italiano

Un terremoto di magnitudo 6.0 é stato registrato poche ore fa vicino a Melbourne, ha detto Geoscience Australia. Si tratta di uno dei più grandi terremoti mai registrati nel paese che ha causato danni agli edifici. I forti tremori sono stati sentiti in tutti gli stati vicini.
L’epicentro del sisma è stato vicino alla cittadina rurale di Mansfield, nello stato di Victoria, a circa 200 km a nord-est di Melbourne, ed era a una profondità di 10 km. Una scossa di assestamento è stata valutata successivamente a 4.0.
Immagini e filmati che circolano sui social media hanno mostrato macerie che bloccano una delle strade principali di Melbourne, mentre le persone nelle zone settentrionali della città hanno dichiarato sui social media di non avere elettricità e altri hanno affermato di essere stati evacuati dagli edifici.
Il terremoto è stato avvertito fino alla città di Adelaide, 800 km a ovest, nello stato dell’Australia Meridionale, e Sydney, 900 km a nord, nello stato del Nuovo Galles del Sud, Non ci sono state segnalazioni di danni al di fuori di Melbourne e nessuna notizia di feriti.
Più della metà dei 25 milioni di abitanti dell’Australia vive nel sud-est del paese, da Adelaide a Melbourne fino a Sydney.
“Non abbiamo avuto notizie di feriti gravi, o peggio, e questa è un’ottima notizia e speriamo che le buone notizie continuino”, ha detto il primo ministro Scott Morrison ai giornalisti.

Written by andrea montelli

Leave a Reply

Your email address will not be published.

GIPHY App Key not set. Please check settings

editoriale italiano

Liam Payne ha detto che una reunion dei One Direction avverrà prima piuttosto che dopo

editoriale italiano

Una donna d’affari dona cibo per cani alle banche del cibo