in , ,

Ristorante in Texas butta fuori una coppia perché indossavano una mascherina

editoriale italiano

Un ristorante del Texas ha buttato fuori una coppia che indossava una mascherina per proteggere il loro figlio immunodepresso di 4 mesi, ed il proprietario del locale sta giustificando la mossa, dicendo: “Non voglio maschere qui”.
Natalie Wester e suo marito sono andati all’Hang Time Bar & Grill di Rowlett con alcuni amici per divertirsi, ma i neo genitori hanno deciso di indossare la mascherina per maggiore cautela a causa del loro bambino “a rischio” rimasto a casa e a cui é stata diagnosticata una fibrosi cistica.
“Se sei mai stato un neo-genitore, avere quel paio d’ore fuori come una o due volte al mese è così importante per la tua salute mentale”, ha detto Natalie.
Ma le speranze di una gita rilassante e senza stress sono state deluse quando una cameriera ha detto alla coppia completamente vaccinata che avrebbero dovuto togliersi le maschere come parte del codice di abbigliamento del ristorante.
“La cameriera si é avvicinata, si é seduta accanto a me e mi ha detto: ‘Quindi, il nostro manager mi ha mandato qui perché sono più gentile di lui e sì, questo è molto politico, ma devi toglierti la mascherina'”, ha ricordato Wester.
Il proprietario del ristorante, che offre anche musica dal vivo, ha confermato che alla coppia è stato chiesto di andarsene il 10 settembre perché non hanno tolto le mascherine all’interno del locale.
“Ho speso i miei soldi in questo business, ho messo il mio sangue, sudore e lacrime in questo business e non tollero nessuna mascherina qui dentro”, ha detto il proprietario, identificato solo come Tom.

What do you think?

182 Points
Upvote Downvote

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

GIPHY App Key not set. Please check settings

editoriale italiano

Justin Trudeau ha vinto le elezioni, per poco

editoriale italiano

La Corte Europea ha stabilito che la Russia é responsabile per la morte di Litvinenko