in , , ,

La United ha firmato un contratto d’acquisto per gli aerei supersonici della Boom Supersonic

editoriale italiano

La United é stata la prima compagnia americana a firmare un contratto di acquisto di aerei supersonici prodotti dalla Boom Supersonic. In particolare il modello Ouverture che nel 2029 comincerà a viaggiare per il mondo, garantendo minore impatto ambientale, ad una velocità di 1,7 Mach.
In pratica si potranno compiere le principali tratte nella metà circa del tempo.
Ouverture sarà un velivolo con soli 70-80 posti al massimo, tutti rigorosamente da business o prima classe, un pò come accadeva qualche anno fa con il Concorde.


L’attesa é grande perché il passaggio della Boom Supersonic sarebbe il cambio di marcia dell’aviazione mondiale che ci si augura nel giro di pochi anni possa diventare un must anche per le classi economiche. Ovvero impatto ambientale bassissimo e tempi di percorrenza ridotti di gran lunga.
Sono molti anni ormai che l’aviazione attende di poter dare un segnale di svolta ed entro questo decennio dovrebbe poterci riuscire.

Report

Written by Marianna Longoni

Leave a Reply

Your email address will not be published.

GIPHY App Key not set. Please check settings

editoriale italiano

Va trovata un’alternativa a Gazprom entro l’autunno

editoriale italiano

Il panda gigante più anziano al mondo é morto ad Hong Kong a 35 anni