in , ,

Il nuovo Toyota Tundra 2022 sta facendo innamorare tutti quanti

editoriale italiano

E’ quasi impossibile girarsi dall’altra parte. Inutile dire di non averlo notato. Il nuovo Toyota Tundra 2022 attira l’attenzione per la sua linea tosta ed elegante allo stesso tempo. Un pò come un duro vestito con lo smoking.
Il nuovissimo pickup che ha debuttato ieri sera segna la prima riprogettazione completa del pick-up dal 2007 e presenta uno stile molto più squadrato e diretto rispetto al modello in circolazione sino ad oggi.
Tra gli aggiornamenti più significativi c’è il passaggio da una sospensione posteriore a balestra a una che utilizza molle elicoidali come il Ram 1500 per migliorare il comfort di guida e la maneggevolezza insieme alla prima opzione ibrida offerta sulla Tundra.
La Tundra sarà disponibile nelle versioni Double Cab a due porte e CrewMax a quattro porte. La familiare gamma di livelli di allestimento SR, SR5, Limited, Platinum, 1794 e TRD Pro è pronta per tornare.
La Tundra sta abbandonando il suo motore V8 a favore di due propulsori i-Force V6 biturbo da 3,5 litri che sono entrambi più potenti.
L’i-Force standard è valutato a 389 CV e 476 lb-ft di coppia, mentre l’i-Force Max aggiunge un motore elettrico tra sé e la trasmissione a 10 velocità che aumenta la potenza a 437 CV e 583 lb-ft.
Ciò supera la configurazione simile attualmente offerta nel Ford F-150 Powerboost, che è valutato a 430 CV e 570, ma il propulsore della Tundra non può raddoppiare come un generatore in loco come gli F-150.
Tutte le Tundra sono dotate di serie dell’ultima versione del pacchetto Toyota Safety Sensori elettronici ausiliari alla guida, che includono frenata di emergenza automatica, assistenza allo sterzo per evitare collisioni, cruise control adattivo e prevenzione delle uscite di corsia.
Gli interni dal nuovo look combinano forme squadrate con un quadro strumenti digitale disponibile e un gigantesco display del sistema di infotainment da 14,1 pollici con integrazione wireless di Apple CarPlay e Android Auto che sostituisce l’unità standard da otto pollici.
Una telecamera a 360 gradi può essere equipaggiata su alcuni rivestimenti che fornisce viste dall’alto per il parcheggio e il traino oltre a viste fuoristrada nel TRD Pro.
Il TRD Pro monta ammortizzatori Fox ad alte prestazioni e ottiene uno stile unico; un sollevamento del corpo anteriore da 1,1 pollici; piastre di scorrimento; una barra stabilizzatrice anteriore rossa appositamente progettata; il controllo della trazione Multi-Terrain Select di Toyota e il controllo CRAWL del cruise control a bassa velocità; e un set di pneumatici all-terrain.
Su alcuni modelli saranno disponibili molle pneumatiche posteriori regolabili in altezza e livellamento del carico e un sistema di sospensione adattivo, così come un tetto apribile panoramico da abbinare al lunotto posteriore avvolgibile elettrico tipico della Tundra, che continua nel nuovo pick-up.
La Tundra è il quarto pick-up più venduto negli Stati Uniti, con solo 115.000 vendite all’anno, in parte a causa dei limiti di capacità produttiva nella sua fabbrica di San Antonio.
Il prezzo completo per il modello 2022 verrà rilasciato più avanti quando la Tundra sarà in vendita entro la fine dell’anno.

Written by Matteo Tinelli

Leave a Reply

Your email address will not be published.

GIPHY App Key not set. Please check settings

editoriale italiano

Pfizer annuncia che il vaccino contro il covid é efficace anche per i bambini tra i 5 e gli 11 anni

editoriale italiano

Pochettino si sta rendendo conto quanto é difficile gestire Messi