in , ,

Mamma da alla luce una bimbina dopo aver comprato il seme ed il kit di inseminazione online

editoriale italiano

Una mamma orgogliosa alla disperata ricerca di un secondo figlio ha dato alla luce “Eden” dopo essersi rivolta a Internet per trovare il seme (sperma) e un kit per l’inseminazione.
Stephenie Taylor, 33 anni, era rimasta impietrita quando aveva scoperto quanto costano le cliniche private per la fertilità e per un momento aveva pensato che avrebbe dovuto abbandonare i suoi piani di avere un secondo figlio.
Ma poi ha scoperto l’app Just A Baby che ha usato per ordinare lo sperma. Poi si è rivolta a eBay per ordinare un kit di inseminazione, ripromettendosi di imparare ad usarlo con i tutorial su YouTube.
Stephenie é rimasta incinta al primo tentativo e in seguito ha dato alla luce la piccola Eden, descrivendola come un “miracolo” e una “vera bambina online”.
Stephenie ha detto: “Se non avessi avuto accesso ad internet, allora lei non sarebbe qui. Ma sono al settimo cielo per essere di nuovo mamma e sono orgogliosa del modo in cui è venuta al mondo”.
Stephenie, di Nunthorpe, Teeside, aveva già un figlio Frankie, che compirà cinque anni il mese prossimo, avuto con un ex compagno.
Ma non voleva che fosse figlio unico e desiderava fortemente completare la sua famiglia.
Ha iniziato a cercare cliniche private per la fertilità, ma è stata scoraggiata dal costo ed allo stesso tempo non voleva che una relazione infelice influisse sulla vita di suo figlio.
Un amico mi ha consigliato l’app Just A Baby. Come con il servizio di incontri Tinder, scorri verso destra se sei interessato al profilo di qualcuno.
Stephenie voleva un uomo orientato alla famiglia senza precedenti di malattie gravi, idealmente con caratteristiche simili a lei in modo che il loro bambino assomigliasse a Frankie. Ha trovato la sua corrispondenza in un giorno, ha messo il seme letteralmente nel carrello e cliccato sul bottone “compra ora”, per poi passare al pagamento.
Nel giro di pochi giorni ha ricevuto il seme a casa.

Written by Manuela Cigoli

Leave a Reply

Your email address will not be published.

GIPHY App Key not set. Please check settings

editoriale italiano

Meglio spiegare a Cristiano Ronaldo che il VAR inglese non é come quello italiano

editoriale italiano

Liam Gallagher mostra i segni della caduta dall’elicottero all’Isola di Wight