in , ,

La Bavaria cancella tutti i mercatini di Natale

editoriale italiano

La Baviera ha annunciato che sta annullando tutti i mercatini di Natale nello stato a causa dell’impennata delle infezioni da coronavirus.
Il governo statale ha anche imposto un blocco a tutti i distretti che hanno un tasso di incidenza COVID da sette giorni di oltre 1.000 per 100.000 persone.
In quei luoghi rimarranno chiusi bar, club e ristoranti, nonché luoghi culturali e sportivi, ha affermato il premier di stato Markus Söder dopo una riunione del suo gabinetto a Monaco di Baviera.
“La situazione è molto, molto seria e difficile”, ha detto, aggiungendo: “Abbiamo un obiettivo chiaro: combattere il coronavirus, proteggere le persone e proteggere il sistema sanitario”.
Scuole e asili, invece, rimarranno aperti.
Attualmente, otto distretti in Baviera hanno tassi di incidenza oltre i 1.000.
La Baviera ha registrato un tasso di incidenza settimanale di 625,3 infezioni ogni 100.000 persone, secondo il centro di malattie infettive del Robert Koch Institute, ben al di sopra della cifra nazionale di 340,7, un massimo storico per il paese.

Written by andrea montelli

Leave a Reply

Your email address will not be published.

GIPHY App Key not set. Please check settings

editoriale italiano

Da febbraio vaccinazione covid obbligatoria per tutti in Austria

editoriale italiano

La deforestazione dell’Amazzonia ha raggiunto un record negativo