in , , ,

Amministratori premio Pulitzer respingono l’appello di Trump contro New York Times e Washington Post

editoriale italiano

Il consiglio di amministrazione dei Premi Pulitzer, il premio più prestigioso del giornalismo, ha respinto l’appello dell’ex presidente Donald J. Trump di revocare un premio assegnato al New York Times e al Washington Post per la copertura dell’interferenza russa nelle elezioni del 2016 che richiamava anche presunti legami russi alla campagna di Trump e ai membri della sua amministrazione.
Il consiglio ha affermato in una dichiarazione che due revisioni indipendenti non avevano trovato nulla per screditare le voci del premio, per le quali le due testate giornalistiche hanno condiviso il Pulitzer 2018 per i reportage nazionali.
Le revisioni, parte del processo formale che i Pulitzer utilizzano per esaminare i reclami sulle voci vincenti, sono state condotte dopo che il consiglio ha ascoltato il signor Trump e altri denuncianti.

Written by Manuela Paolini

Leave a Reply

Your email address will not be published.

GIPHY App Key not set. Please check settings

editoriale italiano

Bremer pronto ad accettare la Juventus

editoriale italiano

Almeno due incendi a Londra a causa delle alte temperature