in , ,

In Inghilterra é arrivato il giorno della libertà, via le restrizioni

In Inghilterra é arrivato il giorno della libertà, via le restrizioni

In Inghilterra le mascherine non sono più obbligatorie nei negozi e sulla maggior parte dei mezzi pubblici, mentre sono spariti i limiti di assembramento ed è terminato il periodo di lavoro da casa.
I locali notturni, i teatri e i ristoranti possono riaprire completamente, mentre i pub non si limitano più al solo servizio al tavolo.
In Scozia, l’allentamento delle restrizioni di viaggio ha significato che coloro che hanno ricevuto entrambe le dosi di vaccino contro il coronavirus non devono più autoisolarsi al ritorno da un paese della lista ambra.
Il giorno della libertà é arrivato per gli inglesi. Nonostante i numeri e le proiezioni non lascino spazio all’interpretazione personale con una costante crescita della variante Delta, il governo per voce e per mano del suo primo ministro Johnson ha deciso che era arrivato il momento di riaprire.
Per quanto lo stesso governo raccomanda di mantenere un certo livello di cautela, senza mai eccedere in manifestazioni di libertà che potrebbero rimettere in discussione lo scenario che a fatica gli inglesi si sono guadagnati, rimane la preoccupazione e la curiosità del mondo intero che tra qualche giorno punterà gli occhi sui primi dati provenienti dall’Inghilterra proprio per capire se la strada é quella giusta o quella sbagliata.

Written by Miriam Parodi

Leave a Reply

Your email address will not be published.

GIPHY App Key not set. Please check settings

L'America paga lo scotto della fase senza mascherine

L’America paga lo scotto della fase senza mascherine

Il telescopio Hubble torna a funzionare dopo 1 mese offline

Il telescopio Hubble torna a funzionare dopo 1 mese offline