in ,

La Stella Rossa doma un Milan stanco

editoriale italiano

Il risultato finale é un 2-2 che accontenta solo la Stella Rossa. Perché farsi rimontare nei minuti di recupero brucia ancora di più. La partita il Milan meritava di vincerla, ma doveva concentrarsi a pensare di chiuderla, chiudendo anche il discorso qualificazione. Invece rilassandosi e pensando a gestirla ha subito il colpo fatale a pochi secondi dal fischio finale.
La squadra sta sempre esibendo un calcio bello e pulito, ma si cominciano a vedere i primi segnali di stanchezza e questo non é un buon segno in vista del derby.
Mandžukić non é Ibra e non potrà mai esserlo. Forse l’investimento pensando ad un ritorno di fiamma in età avanzata andava ponderato meglio. Magari un giovane… ne abbiamo tanti e bravi in Italia.
Ora si fanno i conti anche con gli infortunati che cominciano ad essere troppi. Ma soprattutto vanno recuperate le energie per i prossimi 2 mesi determinanti.
La squadra é sembrata stanca in alcuni momenti della gara, probabilmente era anche e soprattutto una stanchezza psicologica, ma non bisogna sottovalutare la situazione e correre ai ripari.

Written by Davide Foschi

Leave a Reply

Your email address will not be published.

GIPHY App Key not set. Please check settings

editoriale italiano

L’Europa valuta sanzioni alla Russia per l’arresto di Navalny

editoriale italiano

Giorgia Greco, un’ispirazione per i giovani