in , , , ,

Netflix ha cancellato Warrior Nun

Netflix ha cancellato Warrior Nun, una serie drammatica fantasy con un seguito di culto. Basato sul personaggio dei fumetti di Benn Dunn, Warrior Nun Areala del 1993, lo spettacolo segue Ava Silva (Alba Baptista) dopo che si è svegliata in un obitorio con un artefatto divino incorporato nella schiena, improvvisamente parte di un antico ordine incaricato di combattere i demoni.
“Ho appena scoperto che @netflix non rinnoverà #WarriorNun”, ha twittato lo showrunner Simon Barry dopo la pubblicazione della notizia. “Il mio sincero apprezzamento a tutti i fan che hanno lavorato così duramente per portare consapevolezza a questa serie, e per l’amore che mi avete mostrato, al cast e all’intero team di produzione. È stato un privilegio farne parte”.
La cancellazione è arrivata appena un mese dopo l’uscita della seconda stagione di Warrior Nun, che ha trascorso tre settimane nei 10 migliori programmi TV globali di Netflix.
La serie fa parte di un numero crescente di spettacoli originali che lo streamer ha cancellato.

What do you think?

262 Points
Upvote Downvote

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

GIPHY App Key not set. Please check settings

editoriale italiano

La premier neozelandese Jacinda Arden si dimette ed il suo lato umano conquista il mondo intero

editoriale italiano

L’uomo che mise i piedi sulla scrivania di Nancy Pelosi é stato dichiarato colpevole per 8 capi di imputazione