in , , ,

Dakota Johnson veste quasi sempre Gucci

editoriale italiano

Ormai le occasioni in cui Dakota Johnson ha indossato capi firmati Gucci non si contano più. Tuttavia, il fatto che gran parte del suo guardaroba provenga dallo stesso marchio non ha impedito a Dakota di mantenere interessante il suo stile da tappeto rosso.
Ieri sera alla premiere del suo ultimo film, The Lost Daughter, al New York Film Festival, Johnson è arrivata in un pezzo inaspettato della collezione Aria di Gucci. Il suo corsetto trasparente e ricoperto di logo era sexy, attillato e l’opposto di quello che ci si aspetta da lei. Il corsetto e i pantaloni di pelle sono stati un’ottima intuizione a giudicare da come la stampa li ha recensiti: il tipo di combinazione audace e degna di una rockstar che sembrerebbe perfetta su Rihanna o Dua Lipa.
L’era Gucci di Tom Ford passerà alla storia per la sua particolare attenzione alla sensualità, ma le nuove collezioni hanno una visione irriverente dell’argomento. La versione di sexy per Gucci adesso implica un po’ di sfacciataggine che sul tappeto rosso di New York ha spiccato più di qualsiasi altra soluzione stilistica.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

GIPHY App Key not set. Please check settings

editoriale italiano

Pescato un pesce luna enorme al largo delle coste spagnole

editoriale italiano

Il Regno Unito teme che il Natale potrebbe saltare quest’anno