in , , ,

Luca é il nuovo capolavoro Disney-Pixar

Luca é il nuovo capolavoro Pixar

Luca é la storia di un vero e proprio pesce fuor d’acqua. Il personaggio principale é doppiato da Jacob Tremblay ed é una creatura del mare che insieme alla sua famiglia vive al largo delle coste italiane affacciate sul mediterraneo.


Luca é una specie di pastore marino perché ha il compito di prendersi cura di un vero e proprio gregge di pesci. Ma soprattutto Luca é un curioso per natura e nonostante gli avvertimenti della madre a riguardo dei pericoli sulla terraferma, Luca non smette di sentire il bisogno di esplorare. Secondo la versione fantastica della biologia marina del film, i mostri marini diventano umani sulla terraferma anche se le loro pinne e branchie riemergono rapidamente al contatto con l’acqua.
Su un’isola rocciosa vicino a casa sua, incontra Alberto (Jack Dylan Grazer), un altro mutaforma e un selvaggio.
Dopo una stagione di idilliache e spericolate buffonate, trascorse per lo più a costruire scooter con rottami e a distruggerli nel surf, gli amici si dirigono verso un vicino villaggio di pescatori ligure, dove li attendono pericoli più seri e divertimento più complicato.
“Luca” è stato diretto da Enrico Casarosa. A differenza di altre recenti produzioni Pixar, questa mira ad essere affascinante piuttosto che strabiliante. Invece dell’ambizione filosofica e cinematografica, c’è una storia divertente e in qualche modo familiare sull’amicizia, la lealtà e la competizione ambientata in un pittoresco sfondo animato.
Un film da vedere e consigliare, smettendola di definirli animati, perché credetemi se vi dico che dopo pochi minuti e forse secondi vi sarete già dimenticati che state vedendo una animazione e non un film vero e proprio.
Luca emoziona, diverte e trasmette alcuni semplici messaggi sull’amicizia che non sarebbero da sottovalutare.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

GIPHY App Key not set. Please check settings

editoriale italiano

Coppia incatenata da San Valentino rompe catene e incantesimo

editoriale italiano

Christian Eriksen dimesso dall’ospedale e passa a salutare la squadra