in , ,

Jacob Chansley, lo sciamano dei disordini di Capitol Hill condannato a 41 mesi di prigione

editoriale italiano

Jacob Chansley, l’autodefinitosi “QAnon Shaman” che ha marciato attraverso il Campidoglio degli Stati Uniti con una lancia e un elmo cornuto durante la rivolta del 6 gennaio, è stato condannato a 41 mesi di carcere per il suo ruolo nell’attacco.
Corrisponde alla condanna più lunga inflitta a qualsiasi partecipante del 6 gennaio, dopo la condanna di 41 mesi comminata la scorsa settimana a Scott Fairlam, un ex combattente di arti marziali miste che si è dichiarato colpevole di aver aggredito un ufficiale di polizia durante la rivolta.
“L’imputato è stato tra i primi 30 rivoltosi a penetrare nel Campidoglio degli Stati Uniti”, hanno detto i pubblici ministeri di Chansley nel loro deposito.
“L’imputato ha deciso di accedere senza permesso alcuno alle sale dell’edificio, infastidendo gli altri membri della folla con le sue urla e oscenità sui legislatori della nostra nazione e prendendo in giro l'”opportunità” di liberare il nostro governo da coloro che ha a lungo considerato traditori”.

Written by Giuseppe Galli

Leave a Reply

Your email address will not be published.

GIPHY App Key not set. Please check settings

editoriale italiano

Maya Bay, ovvero la spiaggia del film The Beach riapre al pubblico

editoriale italiano

Hackers prendono di mira account TikTok di influencers famosi